Portobello Beach, la spiaggia di Edimburgo


Europa, I miei viaggi / lunedì, Giugno 28th, 2021

Nel mio breve periodo trascorso ad Edimburgo ho avuto modo di conoscere alcune località limitrofe e fuori dai soliti circuiti turistici. Portobello beach è una di queste, la spiaggia di Edimburgo situata a solo 5 km dal centro città.

Portobello Beach, Scozia

Per raggiungerla basta prendere un autobus da Princess Street, il numero 26, scendere a Portobello Town Hall, attraversare la strada e percorre tutta Bath Street fino alla fine.

La spiaggia di Portobello è frequentata dagli scozzesi tutto l’anno e in particolar modo durante le belle e rare giornate di sole. Molti si recano per praticare sport acquatici, altri semplicemente per passeggiare o pranzare in uno dei tanti ristoranti ubicati sul lungomare. Durante le poche giornate di caldo, c’è anche chi fa un bagno nel mare del nord!

A Portobello si ha la netta sensazione di fare un viaggio nell’epoca vittoriana, grazie alle tante villette a schiera che abbelliscono la promenade.

Portobello Beach. Scozia

Tra la fine dell’800 e l’inizio del 900 questa spiaggia era decisamente di moda. Era molto frequentata dalla classe media scozzese e fu proprio qui che vennero installate le prime cabine per i bagnanti, le batching machines.

Le 5 esperienze da vivere a Portobello Beach

A Portobello, ahimè non ci sono tantissime attrazioni turistiche di tipo storico-culturale da visitare. Ciò nonostante, si possono vivere delle vere e proprie esperienze di viaggio, come le 5 che sto per elencarvi.

  1. Fare una passeggiata lungo la bella promenade, il lungomare di Portobello beach.
  2. Fare un picnic romantico al tramonto, con tanto di tovaglia a quadri rossa e cestino di vimini.
  3. Praticare uno sport acquatico, come vela, kayak o canottaggio.
  4. Mangiare fish&chips a due passi dal mare, presso uno dei ristoranti presenti sulla promenade.
  5. Fare il bagno nel mare del nord, anche se questa è più una sfida più che un’esperienza!

Un Commento a “Portobello Beach, la spiaggia di Edimburgo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.